Sinossi

I tre moschettieri: D’Artagnan, film diretto da Martin Bourboulon, racconta la storia di D’Artagnan (François Civil), un giovane molto vivace originario della Guascogna, zona della Francia sud-occidentale. Dopo aver cercato di salvare una ragazza da un rapimento, tutti lo credono morto. In verità, D’Artagnan giunge a Parigi, dove tenta in ogni modo di rintracciare gli aggressori. La sua ricerca, però, lo porterà nel vivo di una vera e propria guerra, che rischia di compromettere il futuro della Francia. È così che D’Artagnan decide di allearsi con Athos, Porthos e Aramis (Vincent Cassel, Pio Marmaï e Romain Duris), i tre Moschettieri del Re, per affrontare i malvagi stratagemmi messi in atto dal Cardinale Richelieu (Eric Ruf).
Il giovane, però, finisce con l’innamorarsi perdutamente di Costance (Lyna Khoudri), confidente della regina. Questi sentimenti lo porteranno a inimicarsi Milady (Eva Green), ovvero colei che diventerà il suo più acerrimo nemico.

Trailer & Foto

1video

Programmazione

Scegli un cinema

  • Citrigno